Water jet – Taglio ad acqua

Artigianfer è leader nella lavorazione del ferro e non solo grazie all’innovativa tecnica del taglio a idrogetto


Siamo in grado di realizzare arredi e complementi non solo in ferro, ma in qualunque altro materiale, garantendo massima precisione grazie all’utilizzo della moderna tecnica di taglio ad acqua.
Questo innovativo sistema di taglio e sagomatura consente di operare rapidamente e senza produrre alcun tipo di alterazione sulla parte trattata, realizzando qualunque tipologia di disegno su lamiere, fogli e lastre, ma anche su semilavorati: è sufficiente, infatti, che il pezzo da lavorare sia bloccabile sotto alla testa della macchina.
La tecnica di taglio a getto d’acqua permette di tagliare materiali di spessore fino a 15 cm assicurando massima precisione di taglio, anche nel caso di spessori non uniformi e materiali stratificati o compositi.
L’idrogetto realizza un solco minimo e, di conseguenza, asporta pochissimo materiale, offrendo accuratezza e minimo impatto anche su materiali delicati come sughero, gomma, pelle o cuoio, plastica, legno e materiali espansi.
È inoltre idoneo anche al taglio di preverniciati e materiali rivestiti con pellicole protettive.

Taglio ad acqua


Un metodo innovativo di taglio e sagomatura


Con questo tipo di lavorazione non diventa importante il materiale sul quale si vuole effettuare il taglio ad alta precisione. Interventi di sagomatura e foratura non sono un problema per la moderna tecnologia del taglio ad acqua, capace di intervenire anche su spessori irregolari non superiori ai 15 cm.
La rapidità di esecuzione e la precisione di riuscita di questo metodo di intervento sono i motivi principali che lo fanno spesso preferire anche alla tecnica molto utilizzata del taglio laser. Questo tipo di procedura non necessita interventi di rifiniture e la porzione di materiale asportato durante il taglio è minima, quindi con un minimo spreco di materiale.
Il taglio ad acqua non altera le proprietà fisiche e le proprietà meccaniche dei soggetti su cui intervenire, a differenza del laser che invece non può essere applicato su differenti tipologie di materiali quali: gomma, sughero, pelle, cuoio, materiali espansi, plastica, legno, fibre di carbonio senza danneggiarli irrimediabilmente.

Il sistema ad idrogetto è un sistema di taglio che può intervenire su qualsiasi tipo di materiale con spessore anche non uniforme fino a 15 cm. Esso non altera le proprietà fisiche e meccaniche dei pezzi, con minima larghezza di solco di taglio per contenere la quantità di materiale asportato.
La macchina a getto d’acqua è costruita da una pompa intensificatrice che spinge un getto d’acqua di diametro tra 0.7 e 1.5 mm a una pressione di 4000 atmosfere all’interno di una testa autollineante a controllo numerico. Questa espelle l’acqua da un orifizio calibrato miscelandola all’interno di un tubo focalizzatore, con un’accelerazione che triplica la velocità del suono, alle particelle di abrasivo. Il getto così ottenuto opera ad altissima precisione e senza alterare nè dal punto di vista termico che meccanico il materiale trattato.
Il taglio ad acqua può intervenire su una quantità indefinita di materiali, anche di spessore non regolare, a patto però che lo spessore massimo non superi mai i 150 mm. Alluminio, acciaio inox, rame, titanio, vetro, marmo, ceramica e molto altro ancora sono materiali molto diversi da loro che con questa tecnica possono essere trattati tutti allo stesso modo. Comodo soprattutto per chi si dovesse trovare a gestire materiali diversi tra loro per la realizzazione di un progetto e di un lavoro. La precisione di questa tecnica consente di intervenire, oltre che sulle lamiere, tagli e fogli, anche su semilavorati.
Operiamo con tecnica Water Jet in qualsiasi settore e per tutti i tipi di interventi ci vengano richiesti da piccole, medie e grandi imprese. La macchina a idrogetto emette un getto composto da acqua e abrasivo ad altissima pressione e velocità, in grado di effettuare qualunque tipologia di taglio, sagomatura e foratura, con qualunque disegno e su qualsiasi materiale, garantendo alta precisione e assenza di alterazioni termiche o meccaniche del materiale.